Sopracciglia e palpebre

Le palpebre e le sopracciglia perdono tono e subiscono un cedimento col passare degli anni, perché tutti i tessuti che li compongono subiscono delle modificazioni: la cute diventa meno elastica, scompare quasi il tessuto sottocutaneo di sostegno, cede la muscolatura locale, si modifica il metabolismo osseo.

Queste modificazioni danno un aspetto stanco, triste, invecchiato, sciupato.

Anche in questo caso intervenendo localmente, rimodellando le sopracciglia e rimpolpandole si ridà tono, freschezza e naturalezza allo sguardo.

Per rialzare sopracciglia e palpebre si iniettano delle sostanze lungo e attorno alle sopracciglia tramite specifiche tecniche.

Materiali utilizzati :