Rassodare i glutei

L’aspetto dei glutei come altre zone del corpo con il passare del tempo si modifica.
Anche le ragazze possono averlo cellulitico con depressioni, buccia d’arancia, cedimenti, ipotonico. Sono inestetismi molto spiacevoli soprattutto vederli durante il periodo estivo, in costume da bagno.

Sappiamo tutti che per i glutei, non è indicata la mesoterapia, specifica per la cellulite. Il tessuto sottocutaneo del gluteo se non trattato bene può peggiorare, accentuando l’inestetismo e il cedimento.

Il trattamento per rassodare i glutei

È nato di recente un nuovo trattamento locale che rimuove gli elementi tossici extracellulari depositati in seguito alle alterazioni del micro circolo vascolare locale, ripristina l’omeostasi cellulare, migliora l’ossigenazione e la funzionalità tissutale.

Sono necessarie una serie di sedute iniettabile, settimanali per le zone cellulitiche dei glutei con il risultato visibilmente tonico e disteso.

Uso locale dei principi attivi tonici per aumentare il tono muscolare e la freschezza locale.

Per la presenza del culottes de cheval è indicata intralipoterapia con acido desossicolico associato al Gerovital.

Dove è possibile fare il trattamento ?

Materiali utilizzati secondo l’inestetismo e il risultato che si desidera avere :

  • Principi attivi iniettabili per le zone cellulitiche: gel poliaminoacidico, D-glucopiranosio 1-4 glucosidico, sodio etilendiaminotetra acetico, ecc.
  • Acido ialuronicoacido polilattico o idrossiapatite di calcio per le depressioni;
  • Fili di rivitalizzazione o trazione per rivitalizzare o distendere la zona;
  • Uso locale del Gerovital per aumentare il tono muscolare e la freschezza locale.