Braccia

Il trascorrere degli anni, la sedentarietà, alcune patologie, l’alimentazione errata, carenze o eccessi di diversi principi attivi o nutrienti, cambiano la struttura e l’aspetto delle braccia che possono diventare ipotoniche, lasse, pendule, a tenda.

PRIMA E DOPO IL TRATTAMENTO

IL TRATTAMENTO

Mediante filler, i fili di rivitalizzazione o trazione si riesce a restituire il volume, tono, si rimodellano dandole un aspetto grazioso.

Se le braccia hanno invece un eccesso o un accumulo di tessuto grasso si possono ottenere notevoli risultati con una tecnica particolare i intralipoterapia, che riduce il tessuto adiposo in eccesso tramite adipocitolisi, in modo molto uniforme senza dolore o lasciar segni.

Il materiale indicato in questo caso è acido desosicolico associato ad altri principi attivi con capacità lipolitiche e al Gerovital per tonificare la zona.

Ci sono anche casi quando è necessario intervenire solo sulla cute delle braccia per eliminare gli inestetismi, tonificare, mantenere il colore e aumentare la luminosità.

Materiali utilizzati